Monitoraggio della potenza

Power Monitoring with the EL040 (Hi-res)

27 May 2002
Category: Data Acquisition

L'EL040, l'ultimo prodotto di Pico Technology per l'acquisizione di dati, rileva i particolari dei consumi di energia elettrica e può essere utilizzato allo scopo di contenere i costi energetici e proteggere l'ambiente.

  • Utile per la razionalizzazione dei consumi energetici
  • Gamma di frequenze: da 20Hz a 1kHz
  • Può rilevare i segni premonitori di un guasto macchina
  • Accuratezza = ±1 per cento

Cambridge, Regno Unito — 27 maggio 2002 — Pico Technology, azienda specializzata nella strumentazione PC-based, ha ampliato la propria gamma di prodotti per l'acquisizione di dati e il data logging con l'EL040, un dispositivo a tre canali per il monitoraggio della corrente alternata.

L'unità EL040, fornita come uno dei componenti di un kit per il monitoraggio dell'alimentazione di rete, è ideale per la misurazione dell'alimentazione monofase e trifase, oltre che per il monitoraggio di macchine, il bilanciamento dell'alimentazione trifase e l'attuazione di indagini sull'efficienza energetica. Il kit per il monitoraggio dell'alimentazione di rete è composto da un power monitor EL040, un data logger EnviroMon, tre pinze di corrente, un cavo di rete e un alimentatore.

Mike Green, Managing Director, Pico Technology, ha commentato: "Data l'attenzione che ora viene dedicata all'efficienza energetica, l'EL040 troverà impiego sia nel settore industriale che in quello domestico. Il monitoraggio delle tensioni fornisce informazioni dettagliate sui particolari del consumo di energia elettrica, rilevando dove e quando viene consumata. Muniti di tali dati, diventa facile per gli utenti eliminare gli sprechi e quindi contenere i costi."

L'unità EL040 può essere utilizzata per il monitoraggio di fino a tre segnali di c.a. dalle uscite dei trasformatori a pinza di corrente della c.a.. (TA011). È possibile collegare fino a dieci unità EL040 ad un data logger EL005 mediante un cavo di rete con (lunghezza massima di 400 metri). Il logger memorizza le registrazioni secondo gli intervalli programmati dall'utente (da un campione al minuto fino a un campione ogni 240 minuti) e può anche far scattare l'allarme nel caso che vengano superate le condizioni preimpostate dall'utente. Il dispositivo può registrare ben 250.000 misure, il che significa che l'EL005, utilizzato in concomitanza con l'EL040, è in grado di analizzare (con campionamento ogni 240 minuti) un alimentatore trifase per ben 38 anni.

Il monitoraggio delle tensioni di alimentazione, sia nell'industria che nelle abitazioni, può rilevare i superi di potenza impegnata. Una volta individuato il problema, diventa possibile l'implementazione di misure atte a ridurre tali esuberi. Man mano che le apparecchiature invecchiano, il consumo energetico tende ad aumentare in quanto il logorio di pezzi meccanici rende le macchine meno efficienti.

"I dati raccolti da macchine diverse per lunghi periodi di tempo possono mettere in rilievo eventuali problemi prima che diventino critici o prima che la macchina si guasti, consentendo in tal modo di programmarne la manutenzione o la sostituzione. Il kit power monitor EL040 Pico rappresenta un mezzo economicamente efficiente per la previsione di guasti meccanici tramite anomalie nel consumo energetico", ha concluso Green.

Il kit di monitoraggio della potenza costa 809 euro +IVA, un risparmio notevole rispetto al prezzo di acquisto totale dei prodotti individuali.

Pico Technology Ltd
Mill House
Cambridge Street
St Neots
PE19 1QB
United Kingdom
Tel: +44 (0)1480 396395
Fax: +44 (0)1480 396296
Email: enquiry@picotech.com