Pico Technology Aggiunge Al Software Per Oscilloscopi PicoScope Forme D'Onda Di Riferimento, La Modalità XY E Molto Altro Ancora

PicoScope 6 Oscilloscope software (Hi-res)

02 February 2009
Category: Oscilloscopes

Le nuove funzioni sono disponibili gratuitamente per tutti gli utenti di ] PicoScope 6

PicoScope, il software per oscilloscopi per PC di Pico Technology, è uno dei pacchetti più conosciuti e diffusi del settore. Le sue caratteristiche ergonomiche, progettate con cura, insieme a un'impaginazione chiara e perfettamente leggibile, costituiscono un punto di riferimento nel campo dei display degli oscilloscopi per PC.

Oggi è ancora più potente grazie ad una serie di preziose funzioni che si aggiungono a quelle della passata versione.

La funzione forme d'onda di riferimentoconsente di visualizzare le forme d'onda o i canali matematici memorizzati unitamente ai dati in tempo reale. Per aggiungere una forma d'onda di riferimento, è sufficiente premere un pulsante e selezionare il canale da memorizzare. È possibile creare fino a 8 forme d'onda, di riferimento o reali, per ogni vista dell'oscilloscopio, ed è possibile aprire un numero di viste praticamente illimitato.

L'altra nuova funzione di rilievo è la modalità XY, che consente di tracciare uno o più canali in entrata in rapporto ad un altro, oppure in rapporto ad un canale matematico o ad una forma d'onda di riferimento. Ciò permette di visualizzare la curva I-V di un componente o di indicare il rapporto di fase tra due segnali periodici.

Tra i miglioramenti che caratterizzano la nuova versione c'è la nuova modalità trigger. La “modalità rapida” acquisisce una sequenza di forme d'onda attivate bloccando il display e ottenendo così i tempi morti più brevi possibili tra più acquisizioni, fino ad un microsecondo, a seconda del modello di oscilloscopio utilizzato. È possibile scorrere facilmente la sequenza con i pulsanti di navigazione buffer. Questa modalità offre la migliore soluzione per identificare rari disturbi intermittenti che è poi possibile stampare, misurare o salvare sul disco.

Tra le funzioni più importanti, la nuova versione integra un editor di forma d'onda arbitraria grafico che consente di creare, salvare, caricare e modificare forme d'onda arbitrarie da utilizzare con PicoScope 2000 oppure con l'oscilloscopio serie 5000; inoltre è compatibile con Windows Vista a 64 bit, oltre che con XP a 32 bit e Vista.

Alan Tong, amministratore delegato di Pico Technology, spiega: “È possibile scaricare una copia gratuita diPicoScope 6.2.1 dal sito labs.picotech.com. Come di consueto, offriamo gratuitamente supporto tecnico e aggiornamenti a tutti i nostri clienti. È comunque possibile scaricare e provare il software anche se non si possiede un oscilloscopio Pico”.