Un nuovo convertitore per termocoppie arricchisce la serie di data logger

EL041 four-channel thermocouple converter (Hi-res)

19 April 2004
Category: Data Acquisition

Pico Technology introduce il convertitore per termocoppie a quattro canali EL041

  • Alta precisione
  • Alta risoluzione
  • Campo di temperatura da -270 a 1820 gradi C
  • Accessibile sul web
  • Funzionamento autonomo o su PC
  • Espandibile a 40 canali
  • Software EnviroMon di facile impiego fornito gratuitamente
  • Adatto per un ampio spettro di applicazioni industriali ed ingegneristiche

Cambridge, Regno Unito - 19 aprile 2004 - Pico Technology, società produttrice di soluzioni di controllo e misurazione basate su PC, ha aggiunto un convertitore per termocoppie a quattro canali (EL041) al proprio sistema di data logging EnviroMon . Il nuovo convertitore accetta fino a quattro termocoppie, può registrare ben 250.000 letture ed è espandibile a 40 canali.

L'EL041, che incorpora un circuito di compensazione della giunzione fredda (CJC), gestisce un campo di temperature da -270 a 1820°C (utilizzando i tipi di termocoppia B, E, J, K, N, R, S e T), ha una precisione dello 0,3 percento a ±0,5°C e vanta una risoluzione superiore a 0,2 °C. È pensato per essere usato con il data logger EL005 EnviroMon, un'unità che si collega direttamente alla porta seriale o, tramite un adattatore, alla porta USB di un PC.

Alan Tong, Dirttore Tecnico di Pico Technology, commenta: "EnviroMon è un sistema espandibile e consente il collegamento in rete di fino a 10 convertitori ed unità allarme misti, per formare un sistema avanzato di monitoraggio e allarme. Ad esempio, EnviroMon può inviare un SMS all'utente nel caso in cui una delle temperature monitorate raggiunga un livello critico. Oppure si può configurare il sistema in modo tale che, tramite un dialler automatico, telefoni all'utente e riproduca un messaggio preregistrato illustrante i particolari delle condizioni di allarme rilevate."

EnviroMon può inoltre esportare dati registrati su un sito web, rendendoli disponibili sotto forma di grafici nel formato JPEG e/o di tabelle nel formato CSV. "In questo modo" - prosegue Tong - "utenti in qualsiasi parte del mondo avranno la possibilità di visualizzare le temperature. Ciò è particolarmente utile qualora un utente sia appena stato notificato che è stata raggiunta una condizione di allarme critica." Si può accedere a EnviroMon anche tramite l'Internet Protocol (IP), in modo che gli utilizzatori possano non solo visualizzare i dati via via che vengono registrati ma anche assumere il controllo del sistema di monitoraggio.

"L'aggiunta del convertitore a quattro canali EL041 per termocoppie convertitore a quattro canali EL041 per termocoppie alla famiglia EnviroMon" - conclude Tong - "potenzia le capacità di misurazione del sistema di data logging, per cui oltre a poter misurare temperature (con sensori resistivi), umidità, tensioni e correnti, il sistema ora può anche leggere gli output delle termocoppie per misurare temperature nel campo -270/1820°C."

L'EL041 è disponibile già ora al prezzo di listino di €300.00 (+ IVA) e viene fornito gratuitamente con il software EnviroMon.